Alcuni testi d'esame sono disponibili in formato ebook. Puoi verificare se ce ne sono di tuo interesse su PandoraCampus (testi d'esame editi da Il Mulino, Carocci, Utet/De Agostini) e su Trova (testi d'esame di editori diversi)
Nel mese di agosto 2020 le biblioteche umanistiche osserveranno orari diversi, consulta la tabella. Ricorda che per accedere alle strutture è necessario prenotare on line (avviso). I servizi interbibliotecari di fornitura documenti (DD) e prestito interbibliotecario (ILL) sono sospesi (vedi tabella): riprenderanno lunedì 31 agosto (alla Melchiori il 24 agosto) 

Fotocopie, stampe e scansioni

Presso le Biblioteche di Scienze Umanistiche è disponibile il nuovo servizio integrato MyPrint, gestito dalla ditta Ricoh, che consente di fotocopiare documentistampare dai pc della biblioteca o dai propri dispositivi portatili, effettuare scansioni di documenti da inviare via mail, ritirandoli presso qualsiasi postazione Ricoh presente in Ateneo. Se la stampa inviata non viene ritirata entro 72 ore, non verrà attribuito nessun costo e il documento verrà automaticamente cancellato dalla coda di stampa.

 

Per le Biblioteche di Scienze Umanistiche le apparecchiature Ricoh installate sono le seguenti:

-  Biblioteca Tabacco (Storia) - via s. Ottavio 20, piano seminterrato di Palazzo Nuovo 

-  Biblioteche Melchiori (Lingue), Peterson (Studi Religiosi), Orientalistica - Via Giulia di Barolo 3/A

-  Biblioteche di Filologia classica, Arte Musica e Spettacolo, Filosofia e Scienze dell'educazione - Via s. Ottavio 20, metà corridoio di Palazzo Nuovo, di fianco all’aula studio

-  Biblioteca di Scienze letterarie - Via Bava, 31

 

Presso il centro stampa della Biblioteca Tabacco è presente un operatore Ricoh dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

 

Apparecchiature Ricoh sono presenti inoltre presso altre biblioteche di Ateneo (vedi elenco completo

Si consiglia di consultare le pagine delle singole biblioteche per verificare le modalità di erogazione del servizio di fotoriproduzione. Si ricorda che le riproduzioni per uso personale di opere delle biblioteche sono consentite nella misura del 15 % di ciascun volume (vedi l'approfondimento Norme di tutela del diritto d'autore)