Per la restituzione di prestiti già in corso dalle biblioteche inaccessibili consulta l'avviso.  
A Palazzo Nuovo sono in corso controlli ed interventi per il ripristino delle condizioni di sicurezza e benessere (pulizia e sanificazione). La Mediateca e le biblioteche AMS, Filologia Classica, DFE, Tabacco riapriranno appena possibile. 
Per ottenere in consultazione o in prestito il materiale presso la Biblioteca DFE -sede di Palazzo Nuovo- è necessario prenotare i volumi da catalogo oppure inviare una email alla biblioteca: biblioteca.filosofia@unito.it (leggi l'avviso). Attenzione: la sede della Fondazione Guzzo è parzialmente inagibile; pertanto parte del materiale bibliografico in essa contenuto non è disponibile.

"Café interculturale. Dialoghi per lo sviluppo sostenibile": 21 maggio, Sala Auditorium Complesso Aldo Moro

21 Maggio 2024 dalle ore 09:00 alle ore 13:00

Martedì 21 maggio 2024, alle ore 9 presso la Sala Auditorium del Complesso Aldo Moro (via Sant’Ottavio, 18 - Torino), in occasione della Giornata mondiale UNESCO della Diversità Culturale per il Dialogo e lo Sviluppo, si svolge la prima edizione del "Café interculturale. Dialoghi per lo sviluppo sostenibile".

La Biblioteca di Lingue "Giorgio Melchiori" sarà protagonista dell'intervento "Il mondo in biblioteca" viaggio nella multiculturalità attraverso gli scaffali della Biblioteca.

Il “Café interculturale”, promosso dal Dipartimento di Lingue e Letterature straniere e Culture moderne, non è un convegno scientifico, ma un evento di impegno pubblico, di valorizzazione della conoscenza e di divulgazione della ricerca che è offerto alla cittadinanza e a studenti e studentesse delle università e delle scuole superiori. 

 

Tra gli ospiti della prima edizione sono presenti Luca Mercalli, Davide Demichelis e referenti di enti attivi negli ambiti dell’interculturalità correlata allo sviluppo sostenibile inteso in senso ambientale e sociale (come Club per l'UNESCO di Torino, Sermig, Fondazione Circolo dei Lettori).

 

L'ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

Per la partecipazione è necessaria la registrazione sul sito dell'iniziativa: